Tutti noi trascorriamo gran parte del nostro tempo davanti al computer o al nostro smartphone. A lungo andare, però, quest’abitudine può causare danni ai nostri occhi. Il motivo sta nel fatto che le sorgenti luminose a LED, come appunto monitor e schermi TV, emettono luce blu.

Lo spettro delle lunghezze d’onda: che cos’è la luce blu

Per il processo della visione, la luce è un elemento importante, ma nel suo spettro di lunghezze d’onda ve ne sono alcune nocive per la vista.
Lo spettro dell’ultravioletto – che sta al di sotto di quello percepito dall’occhio umano – compreso tra 390 e 700 nanometri (nm) – è noto per essere nocivo.
Recenti studi scientifici hanno dimostrato che un’altra famiglia di lunghezze d’onda sono potenzialmente nocive (specialmente per l’occhio) quelle comprese tra il 380 ed i 500 nm ovvero lo spettro della luce blu. Nello specifico, la luce blu si divide in blu – turchese (che contribuisce al ciclo sonno – veglia) e quella blu-viola ovvero quella effettivamente nociva per le strutture oculari, prima tra tutte la retina. Questa radiazione è emessa soprattutto dalla luce LED.

Cosa succede agli occhi con la luce blu?

Quando trascorriamo molte ore davanti al computer, i nostri occhi soffrono di vari disturbi. Le irritazioni oculari e il rossore sono i primi segnali di un’eccessiva esposizione alla luce blu. Quest’ultima ha effetti negativi anche sulle persone affette da sindrome dell’occhio secco, che, con l’utilizzo di lenti da vista con filtro per la luce blu, ottengono un miglioramento del fastidio visivo. L’esposizione alla luce blu può causare anche danni fotochimici alla retina, incrementando il rischio di degenerazione maculare.

Come proteggere gli occhi: le lenti con trattamento BluProtect Uv Zeiss

Per proteggere i nostri occhi dalla luce blu, è utile fare delle pause e staccare lo sguardo dal monitor ogni mezz’ora circa, per riposare lo sguardo e diminuire così, anche il rischio di miopia. Si consiglia comunque di indossare degli occhiali con lenti trattate per schermare la luce blu in ambienti al chiuso.  La soluzione Zeiss Dura Vision® BluProtect Uv è un trattamento sulle lenti da vista, che serve a schermare gli occhi dalla luce blu-violetta dei LED.

Come funziona

Il trattamento ZEISS sulle lenti riflette la luce blu-violetta emessa da fonti di luce artificiali, evitando così che quest’ultima giunga all’occhio. L’esposizione alla luce blu – violetta cambia in base a dove ci troviamo, se in ambienti chiusi e all’aperto. Per questo, esistono vari tipi di lenti Zeiss,con un blocco della luce blu-violetta adeguato alla sua intensità. Il trattamento BluProtect Uv è quello specifico per chi indossa gli occhiali mentre lavora in ufficio o a casa. Contattaci per avere maggiori informazioni o passa a trovarci in negozio Ottica Vigna Pia Roma, Viale di Vigna Pia, 48 – 00149 Roma.

Marianna Feo


No comments so far.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional.

COMMENTCOMMENT
Your NameYour Name
EmailEmail
WEBSITEWEBSITE